Medicinali contraffatti

Definizione di medicinali contraffatti o di bassa qualità*

Medicinali contraffatti: questi medicinali sono un sottogruppo dei farmaci di bassa qualità. Si contraddistinguono da questi ultimi in quanto sull'etichetta il nome e/o la fonte indicati sono stati deliberatamente falsificati. La contraffazione può riferirsi sia ai prodotti di marca sia ai prodotti generici. Tra i medicinali contraffatti possono figurare prodotti con gli ingredienti corretti ma con un imballaggio falso oppure prodotti con gli ingredienti errati, senza gli ingredienti attivi o con ingredienti attivi insufficienti.

Medicinali di bassa qualità: si tratta di prodotti la cui composizione e i cui ingredienti non soddisfano le specifiche scientifiche corrette e, di conseguenza, sono inefficaci e spesso pericolosi per i pazienti. I prodotti di bassa qualità possono essere il risultato di negligenza, errori umani, risorse umane e finanziarie insufficienti o contraffazione.

* Definizioni della World Health Organization (WHO)